Il top della masturbazione è farlo davanti ad una top escort di Prato

Mi sono sempre chiesto se farsi le pugnette sia un male o un bene, esistono a tal proposito filoni di pensiero divergenti che da sempre si scontrano in un’atmosfera fatta di silenzi e scherno ma che alla fine non da mai vita ad un vinto e tanto meno ad un vincitore. Parliamoci molto chiaramente, io sono uno dei tanti che da sempre si fa regolarmente seghe, almeno una volta al giorno, pensando ai più bizzarri degli scenari, da una trans che penetra analmente una escort ad una girl che usa le mani per eccitarsi. Alla fine però alterno questa pratica erotica anche a del buon sesso, nella forma più tradizionale del termine.

Ma ogni tanto la domanda ritorna puntuale alla mia mente e mi chiedo se nonostante la mia età avanzata tutto questo sia normale o anomalo. Difficile avere un confronto fra trentenni perché finché si trattava di ragazzate adolescenziali tutto bene, ma adesso che in molti hanno già famiglia, mi pare un argomento improbabile da prendere in considerazione. Eppure sono abbastanza convinto di non essere il solo a praticare ancora il petting, anche se in molti oggi come oggi per trovare un po’ di evasione dalla routine quotidiana sono quasi tutti costretti a fare incontri tramite annunci erotici su internet.

Ci sono stati e ci sono ogni tanto dei momenti morti, in cui conoscere nuove ragazze diventa difficile e ancora più difficile risulta portarle a letto, perciò è in questi momenti che la cara e vecchia sega in bagno ha sempre il suo ruolo compensativo. Un’alternativa a questa pratica però c’è e consiste nel frequentare delle girl che facciano le escort, un po’ come quelle che vediamo sulle strade delle nostre città ma utilizzando un canale di contatto come internet, che garantisce un totale anonimato e una completa privacy al fruitore.

Io abito nella città del tessile per eccellenza e quando ho bisogno di una toccata e fuga di sesso, mi fiondo sulle top escort di Prato che mi danno la garanzia di trovare annunci esattamente attinenti alle immagini, grazie alla presenza del marchio FOTO 100% REALI applicato alle loro foto. In questo modo posso avere l’opportunità di spendere cifre accettabili in cambio di divertimento assicurato e poter ripetere certe esperienze anche più volte nel tempo.

Tutto questo ha uno scopo ben preciso per me, ossia da una parte continuare ad approcciarmi con nuove ragazze quando sono in giro, farmi qualche bella sega quando sono solo in casa e poi conoscere nuove escort disponibili che mi diano esattamente quello che voglio a costi accettabili. Inoltre quando io trovo una girl capace di farmi toccare il cielo con un dito, me la fidelizzo perché oggi come oggi, anche trovare una puttana che sappia scopare bene non è cosa da poco.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.